Introduzione agli smeraldi

Cosa sono gli smeraldi?

Gli smeraldi appartengono alla stessa famiglia di gemme dell'acquamarina e della morganite: il berillo. I colori variano da un verde chiaro a un verde intenso e si trovano in molte parti del mondo, in particolare in Colombia, che rimane uno dei luoghi più noti per estrarre smeraldi (con prezzi anche alti).

Gli smeraldi hanno probabilmente le storie più interessanti e ricche in gemmologia. Gli esploratori spagnoli apprezzavano gli smeraldi delle tribù Inca dell'odierna Sud America e introdussero il più ampio mercato europeo alla loro bellezza e al successivo valore.

Qual è il simbolismo degli smeraldi?

In generale, molti associano la gemma alla speranza e all'amore, in particolare a causa dell'associazione della gemma con la dea greca Venere. In altre culture, come nell'induismo, gli smeraldi sono associati al pianeta mercurio nel navaratna (nove gemme). Definito semplicemente, Navaratna equivale a "nove gemme" in sanscrito e hindi. Questo concetto è stato ritrovato in quasi tutte le culture asiatiche risalendo, in alcuni casi, a centinaia di anni fa.

Chakra: A causa della sua lunga associazione con l'amore, non sorprende quindi che molti pensino che gli smeraldi aiutino il chakra del cuore. Si pensa che questo specifico chakra sia collegato al centro del corpo e di conseguenza alle proprie emozioni.

Guarigione con i cristalli: Nessuna sorpresa neanche qui: all'interno della guarigione con i cristalli, è la gemma della purificazione e dell'amore, pensata per portare fortuna nelle questioni del cuore.

Acquista la nostra collezione di smeraldi