Introduzione alla lana

Cos'è la lana?

Il nome generico dato ai tessuti ottenuti da animali come le pecore e comprende tessuti che vanno dal Cashmere al Mohair. La lana è ottenuta da pecore in tutti i continenti del mondo, in particolare in Europa e in Asia, dove il clima davvero unico ha permesso a queste pecore di evolversi e sviluppare un tessuto molto caldo.

Come viene determinata la qualità?

Nel settore tessile, la qualità si basa su una serie di fattori. Con la lana, come altri tessuti, vengono utilizzati diversi fattori per determinare la qualità:

- Diametro;

- Fornitura;

- Marca;

- Trattamento;

- Sostenibilità.

Il diametro della lana gioca un ruolo centrale nel determinare la qualità e quindi il prezzo. Questo è virile perché la lana più morbida è più facile da indossare (si pensi al cashmere) e la lana più morbida è più difficile da ottenere (a causa del fatto che molta lana grezza viene "sprecata" per produrla). La lana più grezza avrà solitamente un diametro più lungo.

Cos'è il Cachemire?

Probabilmente uno dei materiali più pregiati al mondo, il cashmere è un tessuto molto costoso che proviene dallo strato inferiore della capra cashmere. Ciò significa che ogni animale produce una minuscola quantità di lana. Questa razza di pecore si trova in luoghi che vanno dal Canada alla Mongolia. Ci sono mandrie di queste capre trovate in luoghi come l'Australia e la Scozia, sebbene siano originarie dell'Asia centrale e meridionale.

Qual è la differenza tra cashmere e lana?

Come accennato in precedenza, la lana è un termine generico per i tessuti che provengono da animali come le pecore. Il cashmere è un tipo di lana che si trova su una specifica specie di pecore originarie dell'Asia. Un tipo di cashmere ancora più raro è noto come "pashm" e si trova su una pecora molto specifica nel nord dell'India/Tibet.